ebook

ebookEbook nuova frontiera del libro. Google ha scelto l’Italia, tra tutti i Paesi non in lingua inglese, per sviluppare la sua rete interattiva di libri virtuali. Attraverso Google Play, infatti, è possibile acquistare il libro che si preferisce e scaricarlo comodamente sul proprio Pc o sullo smartphone. Per leggerlo basta un attimo, con l’applicazione gratuita Google Play Books per Pc, Iphone e Android  e attraverso la sincronizzazione del proprio account gmail è possibile leggere online ed offline gli ebook scaricati.

Una vera e propria rivoluzione che coinvolge tutto il mondo editoriale italiano che, contro la crisi, cerca di raggiungere i lettori con nuove forme di fruizione e se una volta si andava in libreria per acquistare un libro, oggi si preferisce lo schermo del proprio computer.

Grazie ad un accordo siglato tra il Colosso di Mountain View e gli editori italiani in vetrina si possono scaricare più di 2 milioni di Ebook, di cui solo alcune migliaia in italiano, a partire da soli 99 centesimi. Google, così, si candida a diventare il primo book store del nostro Paese per un compenso finale che è rimasto segreto ai non addetti ai lavori. Tra le presenze editoriali si possono contare quelle più conosciute, come Mondadori, Einaudi, Feltrinelli, Giunti, Hoepli, Il Saggiatore e tanti altri.

Una delle funzionalità accattivanti di Google Play è la possibilità di interrompere la lettura e riprenderla li dove la si era lasciata. Si può, inoltre, condividere con la cerchia dei propri amici di Google+ il titolo del libro che si è scelto e selezionare modalità giorno o notte.

Per una lettura davvero senza limiti!